Le 4 Migliori Friggitrici ad Aria del 2024

Non acquistare una friggitrice ad aria prima di aver letto questo articolo…

Martina Ferrari

Martina Ferrari

Martina Ferrari è un esperto di elettrodomestici, con un'occhi di riguardo ai gadget da cucina. Vantando una vasta esperienza, ricerca e valuta diligentemente diversi elettrodomestici. Inoltre, Martina condivide volentieri le sue conoscenze ed esperienze online, fornendo preziose informazioni sugli elettrodomestici. Aiuta le persone a prendere decisioni oculate e a vivere una vita più agevole.

Se lo spazio in cucina è limitato e vuoi sfruttare al massimo gli spazi ridotti per cucinare, è probabilmente una buona idea collocarvi un elettrodomestico multifunzione come una friggitrice ad aria.

Negli ultimi mesi, le friggitrici ad aria hanno riscosso un grande successo tra migliaia di Italiano, il che non è certo immotivato.

Oltre al fatto che si possono preparare deliziosi piatti a basso contenuto di grassi due volte più velocemente rispetto al forno normale, puoi anche risparmiare parecchio sulla bolletta del gas/elettricità sostituendo l’uso del forno con una friggitrice ad aria.

La differenza rispetto a un normale forno a convezione è che è più piccolo, quindi si riscalda più velocemente, e viene fornito con un cestello o vassoio per friggere ad aria a rete.

Il 70% dei consumatori afferma che la friggitrice ad aria ha permesso di risparmiare metà del consumo energetico (quando si cucina).

E con i prezzi dell’energia che sono destinati ad aumentare presto, la friggitrice ad aria sarà un investimento ancora più vantaggioso…
Ma questa è solo una parte dei vantaggi offerti da una friggitrice ad aria…

Se vuoi acquistare una friggitrice ad aria, ti consigliamo di leggere attentamente il seguente contenuto.

10 motivi per cui dovresti acquistare una Friggitrice ad Aria

A molte persone piacciono i piatti poco salutari come le patatine fritte e i nugget, che però preferiscono evitare a causa dell’elevato contenuto di grassi e olio.

Con una friggitrice ad aria puoi preparare tanti piatti poco salutari senza doverti preoccupare dei grassi e delle calorie.

La friggitrice ad aria utilizza una quantità di olio sensibilmente inferiore a quella di un forno tradizionale e può eliminare fino al 70% delle calorie dai piatti grassi senza alterare il gusto o la consistenza.

Solitamente un forno tradizionale impiega 15-30 minuti per preriscaldarsi e poi il riscaldamento vero e proprio degli ingredienti può richiedere fino a diverse ore (a seconda del prodotto che si intende preparare).

La friggitrice ad aria può raggiungere diverse centinaia di gradi in pochi secondi, il che rende la vita quotidiana più semplice per la maggior parte dei consumatori.

Il forno tradizionale deve prima utilizzare l’energia per preriscaldare l’intero forno e poi impiegare parecchio tempo per riscaldare gli ingredienti.

La friggitrice ad aria, invece, non necessita di preriscaldamento e consente di cucinare più velocemente, risparmiando così sull’energia.

Nei nostri studi abbiamo osservato che cucinare con una friggitrice ad aria costa la metà rispetto a un forno elettrico o a gas.

Molti piatti preparati con la friggitrice ad aria richiedono meno pulizia.

Oltre a consumare molto meno olio, tutto il riscaldamento/frittura avviene all’interno della friggitrice ad aria anziché in una padella/pentola e ungendo la cucina con l’olio.

Quando cucini gli alimenti con la friggitrice ad aria, l’aria intorno al cibo viene riscaldata ad una temperatura elevata. Questo permette di creare un ambiente caldo e asciutto che non favorisce la proliferazione dei batteri. 

A tutti è successo di stracuocere una cotoletta o un piatto di patate nel forno.

Con la friggitrice ad aria non avrai questo problema.

La friggitrice distribuisce il calore in modo uniforme senza che tu debba girare o mescolare gli ingredienti e preserva l’umidità degli stessi.

Questo calore uniforme fa sì che gli ingredienti conservino più sostanze nutritive perché sono esposti a meno calore diretto.

Dover pulire un forno è raramente piacevole e questo significa anche che la maggior parte delle persone lo fa troppo di rado (il che è piuttosto antigienico).

Grazie alla friggitrice ad aria, puoi semplicemente mettere la ciotola in lavastoviglie e sei quasi pronto per un altro pasto leggero.

Molti forni emettono un rumore pari a circa 60dB (una normale conversazione tra due persone è di 60dB). Tuttavia, la maggior parte delle friggitrici ad aria raggiunge i 55dB.

Se sei stato al lavoro tutto il giorno, è piacevole non dover sopportare il rumore dei fornelli/forno quando cucini.

Molte friggitrici ad aria sono provviste di diversi programmi pensati per diversi piatti.

Questo consente di scegliere tra centinaia di piatti deliziosi, senza dover pensare a quanto tempo deve essere preriscaldato il forno, a quanto tempo deve scaldarsi il cibo, ecc.

Devi solo preparare gli ingredienti, trovare il programma giusto e lasciare che la tua friggitrice ad aria faccia il resto.

La sicurezza è sempre la priorità assoluta quando si parla di cucina.

Nessuno vuole farsi male in cucina o, peggio ancora, bruciarsi.

La friggitrice ad aria cuoce i cibi facendo circolare l’aria calda intorno ad essi (come un forno a convezione).

Inoltre, la friggitrice ad aria cuoce il cibo in modo più uniforme rispetto, ad esempio, alla cottura in padella, riducendo così il rischio di ustioni.

Tuttavia, esistono tanti modelli diversi sul mercato, quindi non sorprende che tu non sappia quale scegliere.

Se non sai quali caratteristiche cercare e, soprattutto, quali evitare, è facile che tu finisca per spendere una cifra eccessiva e per sprecare i tuoi soldi con una friggitrice ad aria che non soddisfa le tue esigenze.

Per questo motivo, negli ultimi 6 mesi abbiamo realizzato un test approfondito su oltre 49 friggitrici ad aria di marche diverse, con l’obiettivo di trovare la migliore friggitrice ad aria del 2024.

Le 4 caratteristiche che devi controllare sono:

Migliore è la circolazione dell’aria nella friggitrice ad aria, meno olio dovrai usare nei tuoi piatti.

Il nostro studio ha evidenziato che le friggitrici ad aria con “ventole a 360 gradi” richiedono molto meno olio per i cibi rispetto alle friggitrici ad aria con ventole normali.

Quindi, se vuoi risparmiare sulle calorie, ti consigliamo di cercare un modello dotato di ventola a 360 gradi.

Se vuoi assicurarti che i cibi siano croccanti all’esterno ma succosi e deliziosi all’interno, cerca un modello che abbia il monitoraggio della temperatura.

Non tutte le friggitrici ad aria sono dotate di monitoraggio della temperatura, il che permette alla temperatura di fluttuare, facendo sì che gli ingredienti risultino troppo secchi o non abbastanza croccanti.

Se la friggitrice ad aria è difficile da pulire, è probabile che non la userai spesso. Se non ti piace lavare i piatti a mano, cerca una friggitrice ad aria con una ciotola lavabile in lavastoviglie.

Alcune ciotole sono rivestite con un materiale che richiede di essere lavato a mano. In ogni caso, se vuoi acquistare una nuova friggitrice ad aria, puoi optare per un modello che non richieda il lavaggio manuale.

Alcune friggitrici ad aria richiedono la regolazione del tempo e della temperatura ogni volta che si cucina. Questo può essere un aspetto positivo (perché sei costretto a cercare le ricette online), ma può anche essere molto poco pratico, perché è facile che tu cuocia il cibo troppo o troppo poco (se non hai mai usato una friggitrice ad aria prima d’ora).

Grazie ai programmi preimpostati, puoi iniziare a cucinare facilmente i piatti più semplici come bistecca, patatine fritte, pane, verdure fritte, ecc.

Le 4 caratteristiche che devi evitare:

Poiché le friggitrici ad aria sono ormai popolari, molti produttori ne producono a ritmo serrato e ignorano i problemi connessi alla sicurezza, con conseguenti rischi. Pertanto, devi fare attenzione quando acquisti una friggitrice ad aria.

È importante ricordare che la friggitrice ad aria è un dispositivo che può raggiungere più di 200 gradi in pochi minuti e quindi ti sconsigliamo vivamente di ignorare le caratteristiche di sicurezza solo per risparmiare qulche decina di euro.

Uno dei motivi principali per cui le friggitrici ad aria sono diventate così popolari è che consumano molta meno corrente rispetto a un forno o a un fornello tradizionale (e alla ventola).

Ciò detto, esistono ancora friggitrici ad aria che (a nostro avviso) consumano troppa energia rispetto alla qualità della cottura.

Secondo i nostri calcoli e le nostre raccomandazioni, i consumatori dovrebbero scegliere una friggitrice con un consumo inferiore a 1800 watt.

Sebbene gran parte delle friggitrici ad aria siano generalmente meno rumorose di forni e stufe, è logico scegliere un modello che sia appena percettibile.

Nella nostra ricerca abbiamo scoperto che esiste una notevole differenza nel livello di rumorosità dei modelli e quelli che fanno meno rumore di solito sono dotati di una tecnologia progettata per ridurre il rumore.

Una “regola generale” è quella di scegliere una friggitrice che abbia un livello di rumore inferiore a 65 dB.

Non sappiamo perché, ma al giorno d’oggi i prezzi delle friggitrici ad aria variano considerevolmente. Esistono molti modelli che possono fare le stesse cose, ma uno costa il doppio dell’altro.

A metà del nostro studio, da ex ingegnere, sono rimasto sorpreso nel constatare che la maggioranza delle persone spende troppo per acquistare una friggitrice ad aria…

Ho smontato diverse friggitrici ad aria e ho scoperto che molte di esse contengono gli stessi componenti (come la ventola, l’elemento riscaldante, ecc.), ma che c’è una grande differenza di prezzo dovuta alla marca.

Essendo un ingegnere, non ho potuto fare a meno di informarmi e ho scoperto che la maggior parte dei modelli delle principali marche aggiungono fino al 50% del prezzo solo per il marchio stesso.

Ma è stata una friggitrice ad aria ben precisa a sorprenderci…

Proviene da un’azienda danese che si è concentrata sulla creazione del miglior prodotto al miglior prezzo, invece di sovraprezzare il costo con marketing e marchio.

Questo significa che oggi esiste una friggitrice ad aria con tutti gli stessi componenti delle grandi marche, ma a una frazione del prezzo.

Abbiamo valutato 49 Friggitrici ad Aria in base a questi 10 criteri:

LE 4 MIGLIORI FRIGGITRICI AD ARIA DEL 2024

Negli ultimi 6 mesi abbiamo effettuato diversi test su oltre 49 friggitrici ad aria diverse. Questi sono i 4 modelli migliori in base alla valutazione dei nostri esperti e alle recensioni dei consumatori:

€149.00

A+

PRESTAZIONI DI COTTURA
97%
CONSUMO ENERGETICO
98%
FACILE DA USARE
96%
CONSUMO DI TEMPO
96%
SODDISFAZIONE DEL CLIENTE
98%

COMPLESSIVO

9.8
4.7/5

Oltre 40.000 valutazioni…

AeroFry offre senza dubbio il miglior rapporto qualità-prezzo.

AeroFry ha realizzato una friggitrice ad aria che offre la tecnologia più avanzata e le funzioni migliori e più utili senza dover costare un capitale.

Tutti i piatti che abbiamo provato a preparare con AeroFry sono risultati super gustosi e cotti alla perfezione (senza dover far altro che premere due pulsanti).

Puoi osservare come viene preparato il cibo attraverso lo sportello di vetro senza doverlo aprire. Ogni volta che apri la friggitrice ad aria per controllare il cibo, il calore si disperde. Lo sportello in vetro ti aiuta a evitare questo inconveniente.

AeroFry utilizza la sua esclusiva tecnologia "HeatSmart", che combina una circolazione dell'aria a 360 gradi con i migliori elementi riscaldanti e il monitoraggio della temperatura 27 volte al minuto.

Inoltre, abbiamo potuto cucinare facilmente per quasi tutto il nostro team perché la AeroFry ha una ciotola di ben 6.5 litri e non abbiamo dovuto preoccuparci del lavaggio perché la ciotola può essere messa in lavastoviglie.

Siamo stati anche contenti di vedere che la AeroFry è dotata dei più recenti dispositivi di sicurezza.

Per quanto riguarda il prezzo, siamo rimasti sorpresi dal fatto che si possa avere una friggitrice ad aria così buona per un prezzo così basso. Il "segreto" di AeroFry è che si tratta di un team di ingegneri che si sono uniti per creare la migliore friggitrice ad aria al miglior prezzo.

Pro

Contro

€399.00

A-

PRESTAZIONI DI COTTURA
93%
CONSUMO ENERGETICO
90%
FACILE DA USARE
96%
CONSUMO DI TEMPO
91%
SODDISFAZIONE DEL CLIENTE
95%

COMPLESSIVO

9.2
4.4/5

AF300UK è la friggitrice ad aria a cassetto più recente e più capiente della Ninja. Il punto di forza di questo tipo di friggitrice è la convenienza.

Per prima cosa, la Ninja è un'ottima friggitrice ad aria, ed è stata decisamente una gara serrata tra la Ninja e la AeroFry, per quanto riguarda diversi criteri del nostro test.

Non offre un modo per mescolare gli ingredienti. È necessario girare le proteine o le verdure da soli.

Il pulsante Start/Pausa mi ha permesso di mettere in pausa la cottura su entrambi i lati della friggitrice, ma quando il cibo su un lato finiva prima del previsto, volevo interrompere la cottura piuttosto che metterla in pausa. La soluzione è stata quella di utilizzare la funzione Tempo per far sapere alla friggitrice che il tempo di cottura era giunto al termine. Pur funzionando bene, non era evidente a colpo d'occhio.

Purtroppo, questa variante non dispone ancora di una funzione di pausa automatica. Bisogna ancora premere il pulsante di avvio/arresto per mantenere sincronizzato il tempo di cottura quando si estrae il cestello.

Un altro problema che abbiamo riscontrato è che la Ninja impiega leggermente più tempo a preriscaldarsi rispetto alla AeroFry.

Per questo motivo la Ninja si è classificata seconda in questo round.

 

Pro

Contro

€382.00

B+

PRESTAZIONI DI COTTURA
87%
CONSUMO ENERGETICO
88%
FACILE DA USARE
90%
CONSUMO DI TEMPO
85%
SODDISFAZIONE DEL CLIENTE
85%

COMPLESSIVO

8.7
4.1/5

L'Airfryer HD9762 è un modello capiente, a cestello, con una capacità di 7 litri. Inoltre, è dotata di un'innovativa tecnologia di riduzione dei grassi che raccoglie il grasso in eccesso rilasciato durante la cottura, separandolo dal cibo.

Tra le sue funzioni di cottura troviamo: frittura ad aria, arrosto, grill, forno e riscaldamento. Gli esperti hanno constatato che si comporta bene come friggitrice ad aria ed è ottima per arrostire polli interi, oltre che per cuocere fino a due libbre di patatine fritte in una sola volta.

La parte più problematica della HD9762 è la pulizia. Se cuciniamo delle crocchette o qualcosa di non troppo sporco, lasciamo che le briciole rimangano nella padella e la puliamo per la volta successiva. Immaginiamo che se si utilizza una lavastoviglie, questo lavoro sarà molto meno faticoso.

Un altro problema è che il rivestimento in teflon del cestello e della padella è stato raschiato via facilmente durante i nostri test di durata e abbiamo notato segni di usura dopo le prove.

Abbiamo notato anche un problema di fumo. Solo poche altre friggitrici ad aria hanno mostrato problemi di produzione di fumo durante la cottura, ma la HD9762 è stata una vera e propria ciminiera durante il nostro test con il bacon.

Pro

Contro

€219.00

B

PRESTAZIONI DI COTTURA
83%
CONSUMO ENERGETICO
89%
FACILE DA USARE
81%
CONSUMO DI TEMPO
81%
SODDISFAZIONE DEL CLIENTE
81%

COMPLESSIVO

8.3
3.4/5

In ultima posizione abbiamo una friggitrice ad aria che probabilmente qualcuno conosce già, ovvero Cosori.

Abbiamo sentito parlare e letto molto di Cosori su internet, quindi non vedevamo l'ora di vedere se questa friggitrice fosse all'altezza del suo nome.

Praticamente tutto ciò che abbiamo cucinato con Cosori è risultato ottimo e, grazie ai programmi preimpostati, è stato facile per noi iniziare.

Alcuni utenti hanno riscontrato che la friggitrice ad aria è limitata per quanto riguarda la capacità di cottura, poiché può cucinare solo una porzione alla volta, il che potrebbe essere limitante per le famiglie più numerose che cercano una soluzione tutto in uno.

Inoltre, con i suoi 1800 watt, non è particolarmente efficiente dal punto di vista energetico. Infine, è più rumorosa di altri modelli durante la cottura.

Attenzione se hai un mobile basso: questa friggitrice ad aria è leggermente più alta di altre che abbiamo testato, quindi assicurati di misurare l'altezza del tuo mobile prima di acquistarla.

Pro

Contro

La Nostra Scelta

La Migliore Friggitrice ad Aria

Recensione:

Se stai cercando il miglior rapporto qualità/prezzo, la friggitrice ad aria AeroFry non ha rivali. Sin da subito abbiamo apprezzato la sua solidità e robustezza, mentre l’elegante finitura nera la fa sembrare uscita da una cucina professionale.

Nel corso dei nostri test, abbiamo constatato che questa friggitrice ad aria cuoce con una potenza maggiore rispetto alle altre, offrendo sempre cibi croccanti e cotti in modo uniforme. Sia il cestello che il vassoio sono lavabili in lavastoviglie e facili da pulire, anche se decidi di lavarli a mano.

AeroFry ha realizzato un prodotto che offre la tecnologia più avanzata, oltre alle funzioni migliori e più utili, e sarai grata a questo marchio danese.

We are a free online resource that strives to offer helpful content and comparison features to our visitors. We accept advertising compensation from companies that appear on the site, which impacts the location and order in which brands (and/or their products) are presented, and also impacts the score that is assigned to it. Company listings on this page DO NOT imply endorsement. We do not feature all providers on the market. Except as expressly set forth in our Terms of Use, all representations and warranties regarding the information presented on this page are disclaimed. The information, including pricing, which appears on this site is subject to change at any time.